Verifiche periodiche attrezzature lavoro: determinazione delle tariffe

Tariffe delle verifiche periodiche attrezzature di lavoro
12 aprile 2017

Mettere in sicurezza un cantiere di lavoro è un adempimento di legge imprescindibile a carico del datore di lavoro, la cui effettuazione passa attraverso un monitoraggio scrupoloso dell’intera strumentazione utilizzata. Le verifiche periodiche attrezzature di lavoro, eseguite da un soggetto abilitato, rappresentano dunque un passaggio obbligato per accertare le condizioni di salute degli strumenti di lavoro, con costi stabiliti dalle norme vigenti in misura proporzionale al potere d’acquisto degli italiani.

 

Per capire in che modo viene definita la tariffazione di questa tipologia di accertamento, dobbiamo fare riferimento ad un comunicato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 279 (uscita in data 29 novembre 2012), il quale chiarisce in maniera netta il meccanismo di determinazione tariffaria.

 

Nella fattispecie, tale comunicato cita il decreto dirigenziale emanato il 23 novembre 2012  (art 1, comma 2), che definisce le tariffe per prima verifica periodica e quelle successive delle attrezzature di lavoro, di cui all’Allegato VII D.lgs 81/2008 e successive modifiche e integrazioni. Esso, infatti, stabilisce che “le tariffe si aggiornano in maniera automatica ogni 2 anni sulla base degli indici ISTAT dei prezzi al consumo per famiglie, operai e impiegati”. L’adeguamento tariffario, dunque, avviene biennalmente a partire dal 23 novembre 2012.

 

Normatempo S.r.l., in qualità di soggetto abilitato e accreditato ad eseguire verifica impianto messa a terra e attrezzature di lavoro, oltre ad offrire la professionalità e la preparazione dei suoi verificatori, fa della trasparenza e dell’informazione alcuni dei principi chiave che contraddistinguono la sua linea imprenditoriale. Per questo mette a disposizione dei suoi visitatori il suo blog, grazie al quale è possibile approfondire tematiche importanti ed essere sempre aggiornati.