Verifiche attrezzature di lavoro e impianti di terra: aggiornato il D.lgs 81/08

verifica impianti di terra: D.lgs 81/08 aggiornato
14 luglio 2017

È disponibile e consultabile sul sito dell’Ispettorato del Lavoro la versione aggiornata del D.lgs 81/2008 – Testo Unico Sicurezza sul lavoro – con novità importanti che riguardano anche le verifica impianti di messa a terra. Il documento si configura come una sintesi normativa che racchiude una serie di misure adottate nel periodo luglio 2016 – maggio 2017.

 

In esso, infatti, sono state inserite circolari, interpelli, accordi Stato-Regioni e modiche relative proprio al suddetto periodo. Tra gli atti emanati segnaliamo l’accordo Stato-Regioni 128/CSR del 7 luglio 2016 finalizzato all’individuazione di durata e contenuti minimi dei percorsi formativi per i responsabili e gli addetti dei servizi di prevenzione e protezione. Inserite anche le circolari n. 21 del 07/07/2016, n. 23 del 22/07/2016, n. 28 del 30/08/2016 e n. 11 del 17/05/2017 concernenti il rinnovo triennale dell’autorizzazione all’esecuzione dei lavori sotto tensione, l’esecuzione in sicurezza dei lavori su alberi con funi e la prevenzione del rischio caduta dall’alto.

 

Importanti sono anche le modifiche riguardanti i box sanzionatori degli artt. 153 e 155 e Titolo II: oltre al datore di lavoro, anche il dirigente ha delle responsabilità in materia di sicurezza e salute sul lavoro, e quindi può essere sanzionato. Eliminata, invece, la sanzione nei confronti del preposto.

 

In merito all’iscrizione nell’elenco dei soggetti abilitati ad effettuare le verifiche periodiche attrezzature di lavoro ricordiamo il Decreto Interdirettoriale n. 35/17 che regolamenta il rinnovo provvisorio: previsto un periodo massimo di 120 gg decorrenti dalla data di scadenza delle rispettive iscrizioni.

 

Segnaliamo, infine, il Decreto dirigenziale 9 settembre 2016 relativo al tredicesimo elenco dei soggetti abilitati ad effettuare le verifiche periodiche, in sostituzione di quello del 18 marzo 2016. 

 

Di seguito il link della versione aggiornata del Testo Unico sicurezza sul lavoro:

https://www.ispettorato.gov.it/it-it/Documenti-Norme/Documents/Dlgs-81-08-Integrato.pdf